Search
  • Alice Giangrandi

Chinese Style 🎎


L'estate si avvicina e c'è chi immagina il prossimo aereo da prendere, e anche se l'astinenza da #TreavelExperience saaaarà aaancora un po' luuuuuunga, perchè non viaggiare un po' con la creatività?

Questa settimana infatti Qubo vi vuole portare in Oriente, o meglio portare il Chinese style nelle vostre case. Non siate ipocondriaci perchè non si tratta di nulla di infettivo. Ma per coloro che sono sempre in cerca d'ispirazione nei lontani confini del mondo, come gli interior designer, si fa tesoro dell'esperienza di Marco Polo e si volge lo sguardo verso Est.

Cercare qualcosa di insolito per la vostra casa potrà, chissà, forse saziare un pò quella voglia infinita di preparere le valigie per un viaggio esotico.


Mentre è quasi impossibile individuare lo stile preciso, di una nazione con una storia ricca e lunga come la Cina, ci sono una serie di visioni che istintivamente vengono in mente, quando si chiudono gli occhi e si immaginano interni tipicamente orientali.

Superfici lucide di legno scuro e laccato, lanterne poco illuminate, lanterne decorative, mobili e schermi a traliccio, tavolozze di colori che fondono spesso neutri caldi con toni saturi incisivi di rosso, neri e ori.


Altre idee per l'interior design per il Chinese style, proveniente dai nostri esperti, includono l'impegno dell'uso di materiali naturali - una tendenza di vasta portata e parte enorme del dibattito globale sull'interior design. La prospettiva cinese è di preservare e onorare la natura, e apprezzare l'effetto positivo che ha sul benessere di una persona.


Elementi di bambù


Una pianta, non solo nota per essere un alimento base per il tesoro nazionale cinese, il panda gigante, ma per essere un simbolo della virtù.

È sostenuto come un simbolo dei valori cinesi tradizionali e della potenziale armonia tra l'umanità e la natura.

Questi significati profondi sono ciò che rende il bambù così rispettato e ricercato nel #ChineseDesign, che si tratti di lampadari, divani o console, gli architetti cinesi stanno iniziando a rivolgersi sempre più al bambù come materiale da costruzione sostenibile.

Lampada a sospensione in bambù Jill
Chaise-longue da esterno in bambù Mandisa

Disponibili su WESTWINGNow!

Il suo colore neutro e le sue venature regalano pace e tranquillità agli ambienti.


Shoji


Se utilizzati per scopi decorativi o di divisione della stanza - o entrambi - gli Shoji sono all'ordine del giorno nel design di interni asiatico.

Sono divisori per porte, finestre o stanze, utilizzati nell'architettura tradizionale giapponese, costituiti da fogli in carta washi traslucida (o trasparente) su una cornice reticolare.

Grazie al loro modo di filtrare la luce creano atmosfere piacevoli, e la fantasia delle loro decorazioni, da nuova vita alle pareti.

La sua origine in Oriente, infatti, fu successivamente interpretata poi da altre nazioni, come Francia e Svezia.

Direi che adesso tocca solo a voi portare un po' di #OrientalStyle dentro le vostre case, che non si tratti solo di cibo da asporto. E ricorda che grazie a Qubo sarà possibile effettuare questi cambiamenti molto più facilmente.


Resta aggiornato!




24 views

© 2020 QUBO app - All Rights Reserved

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey YouTube Icona